lunedì, marzo 05, 2007

RMS: "I don't know why we do that".

Scambiando qualche e-mail con Stallman ho scoperto una cosa curiosa: Stallman sa che FSF prende soldi dalle aziende del TCG (e se la cosa finisse lì io stesso non avrei nulla da eccepire: ci sarebbe il do ma non ci sarebbe il des: non avrebbe luogo quella sorta di "mercimonio" di cui parlavo nel post precedente e che consiste proprio nel piazzare sul sito di FSF i loghi delle aziende del TCG, loghi, di dimensione addirittura più grande di quello della stessa FSF!), ma è del tutto ignaro del fatto che esista un vero e proprio scambio: i benefici sono essenzialmente la pubblicazione del nome e del logo del beneficiario sul sito di FSF (Company Name and Logo on the FSF Patron List) e la possibilità, da parte del beneficiario, di utilizzare il logo GNU sul proprio sito (in qualunque pagina, qualsiasi contenuto essa abbia, ed anche in ogni pagina) e su altri materiali (FSF Corporate Patron Logo).

Io a lui, riferendomi alle aziende del TCG:
When you public their logos on your site,
you are working for their corporate image.

E lui, che nell'e-mail precedente mi aveva detto che nel prendere soldi da quelle aziende non c'era nulla di male (e, come ho detto prima, sul punto potremmo anche essere d'accordo):
I don't know why we do that.
E mi chiede di indicargli la pagina in cui sono pubblicati i loghi.

Io gli indico la pagina e gli indico anche la pagina in cui sono espresse le condizioni del Corporate Patron Program (Corporate Patronage Benefits).

A quel punto è calato il silenzio.

Se il presidente di FSF darà segni di vita, voi lo saprete. :-)

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Stallman è un personaggio di facciata, figurati se gli raccontano le cose.

Blackstorm ha detto...

Stallman non è un personaggio di facciata. E' un idiota che non sa nemmeno stendere una GPL decente.

Anonimo ha detto...

figurati che ci sta riprovando per la terza volta!

Davide 'dada' Carboni ha detto...

sara' un idiota, ma ha cambiato il mondo. E tu?