lunedì, agosto 28, 2006

Vendere materiale free senza bollino SIAE

Si può? Dipende dal medium che si utilizza per vendere il materiale.
Per i CD, occorre il bollino, ma per la vendita tramite
downloading no (attenzione: non sto parlando soltanto di vendita on-line).
Non serve la licenza multimediale della
SIAE, non essendo materiale oggetto di suo mandato. Inoltre, se si tratta di una vendita occasionale, trattandosi di opere dell'ingegno, non occorre nemmeno la partita IVA.

Come lo vedete un contrassegno SIAE su una pen drive? :-)

1 commento:

Ettore ha detto...

Caspiterina, ma sai che storia andarlo a raccontare in giro?? Bella storia veramente!